Elimination Chamber 2021: doveva esserci una Battle Royal?

Elimination Chamber 2021 è stato l’ultimo evento della WWE, che ha avuto come importanti conseguenze Riddle nuovo WWE United States Champion e The Miz nuovo WWE Champion.

La vittoria di Riddle è arrivata all’interno di un Triple Threat Match, per il quale, però, c’erano piani diversi.

Una Battle Royal diventata un Fatal 4-Way Match a Elimination Chamber

Come rivelato al Wrestling Observer Newsletter, la WWE aveva inizialmente pensato ad una Battle Royal per decretare il sostituto di Keith Lee per il Triple Threat Match valido per il WWE United States Championship.

Successivamente, però, la Federazione ha deciso di optare per un più semplice Fatal 4-Way Match, che ha poi portato alla vittoria di John Morrison.

Si pensava ad una Battle Royal nel pre-show per determinare il terzo uomo, ma è stato poi deciso un four-way dove Morrison ha sconfitto Mustafa Ali, Ricochet e Elias per diventare il terzo uomo, nonché la persona che si sarebbe presa il pin contro Riddle, nell’U.S. title match.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su Facebook Seguici su Google News